Works

Quadrato nomade

2011

Anteprima

Sinergie – cantiamo insieme – per quadratonomade, 100% periferia, terracotta, cera

Le piccole sculture dalle bocche aperte o socchiuse, nell'atto di emettere suoni, fiati e di respirare, che nascono dallo stesso piano e si dispongono intorno ad una centrale e più grande, diventano metafora del rapporto intercambiabile e sinergico che si crea tra centro e periferie. Al di sotto delle sculture, è ricavato tecnicamente uno spazio vuoto, c'è quindi passaggio dell'aria; come vasi comunicanti, le energie comunicano, circolano, alimentando la crescita di entrambe. Dal dentro al fuori, e viceversa. Come un canto corale.